Operaio muore in azienda sindaco, dinamica stravolta: salma sequestrata e due indagati

Infante viaggi

Il grave incidente sul lavoro avvenuto ieri pomeriggio intorno alle 13.30 a San Marco di Castellabate cambia volto. Dinamica stravolta e nessun volo. Un operaio di 45 anni, Roberto Volpe di San Mauro Cilento, è morto nell’azienda di calcestruzzi Castelbeton di proprietà della famiglia del sindaco Costabile Spinelli. In un primo momento si era ipotizzata una caduta accidentale del lavoratore che sarebbe poi finito in una vasca di un macchinario utilizzato per la frantumazione le cui pale erano ferme. La prima ricostruzione, però, è stata messa da parte dagli inquirenti che indagano sul caso. Al vaglio degli investigatori c’è un’altra ipotesi che sembrerebbe la più veritiera. Volpe stava effettuando dei lavori di pulizia all’interno della vasca insieme ad altri due operai quando all’improvviso le pale del macchinario, bloccate dal cemento, hanno cominciato a girare colpendo alla testa ed al mento lo sfortunato 45enne che non è morto sul colpo. Infatti il malcapitato è stato adagiato sulla barella, ma è deceduto in ambulanza. Al cantiere sono arrivati, oltre ai carabinieri e ai vigili del fuoco, anche gli ispettori del Servizio prevenzione igiene sicurezza ambienti di lavoro (Sipsal) per la verifica di tutte le condizioni di sicurezza. Intanto, il procuratore capo di Vallo della Lucania, Giancarlo Grippo, ha aperto un fascicolo d’indagine per accertare eventuali responsabilità nella tragedia e ci sarebbero già due persone iscritte nel registro degli indagati. La vasca e due mezzi sono stati sequestrati per poter svolgere accuratamente altri rilievi. Anche la salma del 45enne, su disposizione della Procura, è stata posta sotto sequestro e trasferita all’ospedale ‘San Luca’ di Vallo della Lucania per l’autopsia. Probabile che l’esame sul cadavere di Volpe venga svolto nella giornata di domani. Secondo però un primo esame esterno svolto sul posto ieri pomeriggio dal medico legale Francesco Lombardo sembrano essere chiare le cause del decesso: trauma cranico. 

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur