• Home
  • Cronaca
  • Palinuro, strane macchie nel mare Bandiera Blu: turisti non si tuffano

Palinuro, strane macchie nel mare Bandiera Blu: turisti non si tuffano

di Luigi Martino

In acqua non c’è nessuno. I turisti sono a riva. Passeggiano o prendono il sole sdraiati sulla sabbia e sui lettini. «E perchè non fate il bagno? Con questo sole come fate a restare in spiaggia?». Proviamo a chiedere, ma loro, con il braccio teso e il dito pronto ad indicare lo specchio d’acqua antistante la spiaggia della Marinella, affermano: «Ma non riesce a vedere? Il mare è pieno di liquami strani, ci sono macchie. Noi non ce lo facciamo il bagno in quella roba». Vicino alla spiaggia del Buon Dormire, molto rinomata e meta di diversi vip (ultima la modella, conduttrice e giocatrice di pallacanestro Valentina Vignali), il mare premiato dalla Fee con il vessillo tanto ambito, non è dei migliori. «Capita quando c’è vento – spiega un bagnino che da anni lavora lungo quel tratto di costa – non dipende da Palinuro, ma chissà quella sporcizia da dove viene. Passa subito però, passa velocemente. Lei – lancia l’invito – può tornare domani e noterà che in acqua non c’è più nulla». Sarà!

©

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019