Sala Consilina, sorpresi in possesso di droga. Arrestati spacciatori

Infante viaggi

Durante la serata del 28 aprile, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Sala Consilina, coadiuvati da quelli della stazione di Buonabitacolo, nel corso di un servizio antidroga, hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, due persone residenti a Padula.

I militari hanno accertato che i due arrestati «si erano recati a Napoli per acquistare stupefacenti da rivendere poi nel comune di Padula». Al ritorno, sono stati fermati a Sala Consilina e, a seguito della perquisizione personale, sono stati trovati in possesso di 9 grammi di eroina e 2 di crack.

  • Assicurazioni Assitur

Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati posti agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

©Riproduzione riservata

Assicurazioni Assitur