• Home
  • Cronaca
  • Buonabitacolo, sequestrati 300 kg di botti di capodanno: denunciato 43enne

Buonabitacolo, sequestrati 300 kg di botti di capodanno: denunciato 43enne

di Marianna Vallone

I carabinieri della stazione di Buonabitacolo hanno sequestrato, a seguito di un’accurata perquisizione, circa 300 kg di fuochi pirotecnici oltre ad un piccolo quantitativo di botti di tipo “cipolle” lavorati artigianalmente ed estremamente pericolosi.

In particolare, gli uomini della stazione di Buonabitacolo sono entrati in azione nel tardo pomeriggio di giovedì 27 nei pressi di un esercizio commerciale dove hanno notato due persone in possesso di botti. Dopo gli accertamenti, constatata l’assenza di licenza e autorizzazione, i militari hanno sequestrato il materiale rinvenuto e denunciato O.P., 43enne originario di Buonabitacolo, incensurato.

Il materiale sequestrato è stato affidato alla ditta di fuochi pirotecnici di Giovanni Gangone di Teggiano. «L’operazione – fanno sapere – rappresenta un importante risultato operativo connesso ad altre operazioni in cui si sono distinti i militari nell’anno 2012 e che hanno portato all’arresto di persone per reati connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti e furti in abitazioni».

©

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019