• Home
  • Sport
  • Sala Consilina, Thais David Barbosa, la schiacciatrice brasiliana della Puntotel si presenta alla stampa

Sala Consilina, Thais David Barbosa, la schiacciatrice brasiliana della Puntotel si presenta alla stampa

di Federico Martino

“Sono molto felice di poter giocare in Italia. Ho avuto diverse richieste da parte di altri club di serie A, ma ho scelto Sala Consilina perché mi entusiasma il progetto sportivo societario. E poi sono una brasiliana, e so che qui c’è gente molto accogliente ed una tifoseria da torcida. A tutti prometto il mio massimo impegno. Non vedo l’ora di giocare”.
Si è presentata così alla stampa Thais David Barbosa,
31 anni, alta 180 cm, proviene dal Sollys Osasco, una delle più forti compagini del campionato brasiliano di serie A, Thais (così ama farsi chiamare) è un’atleta molto esperta avendo vestito la maglia della Nazionale verde oro e quella di squadre che si sono sempre classificate ai vertici del campionato brasiliano di serie A. Non a caso, Thais due anni fa ha vinto il campionato di serie A con il Sollys Osasco.
La presentazione del neo acquisto biancorosso si è tenuta a Sala Consilina all’interno della sede del main sponsor “Puntotel Vodafone”. A fare gli onori di casa sono stati il presidente ed il direttore generale dell’Antares, Antonello Rivellese e Bruno Vocca, i quali hanno sottolineato che ”Thais rappresenta un acquisto importante e che conferirà al roster salese quel necessario tasso di esperienza per affrontare un campionato duro e difficile come l’A2. Siamo pronti, hanno continuato i due dirigenti salesi, ad affrontare questa nuova avventura sportiva. Certo, siamo una matricola ed il nostro obiettivo prioritario è quello di mantenere la categoria”.
Thais si è congedata simpaticamente dai giornalisti confidando loro di essersi documentata su internet su Sala Consilina. “Conosco Sala ed i suoi dintorni soltanto per fotografia. Sono davvero molto curiosa e non scherzo se dico che sono emozionata di iniziare. Quanto all’Italia, mi piace la pizza e la pasta, ma non vedo l’ora di gustare le specialità della cucina del Vallo di Diano”.
La presentazione della schiacciatrice brasiliana è stata anche l’occasione per ufficializzare il rinnovo del contratto di collaborazione con  Puntotel Vodafone in qualità di main sponsor dell’Antares. 
“Abbiamo iniziato la nostra avventura con la società salese da diversi anni, ha dichiarato Gianni Di Guida direttore commerciale, della Puntotel Master Dealer Vodafone. Siamo più che soddisfatti. Da sempre la nostra filosofia aziendale si è sposata con quella dell’Antares. Nel giro di qualche anno dalla serie C siamo passati in A2, segno di una serie programmazione societaria che ci ha indotti a continuare a sostenere la massima espressione sportiva del Vallo di Diano”.
Intanto la società biancorossa, di concerto con coach Iannarella, ha affidato i gradi di capitano a Paola Ronconi e quelli di vice alla veterana del gruppo, Viviana Vincenti.
Continua, nel frattempo, la preparazione della squadra che domani, sabato, alle ore 18,00, al Palapozzillo di Sala Consilina, sarà impegnata in amichevole con il Matera. Si tratta di un test importante, con una compagine di pari grado, che servirà allo staff tecnico salese per testare il grado di preparazione dell’intero roster. 

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019