Maltempo nel Salernitano: scuole chiuse, conta dei danni e incidenti per strada bagnata

Disagi gravi nel Salernitano per il maltempo. I comuni del Salernitano più colpiti sono Nocera Inferiore, Pagani, Scafati e Baronissi. A Nocera Inferiore e Baronissi tutte le scuole sono state chiuse; lezioni sospese oggi anche all’Università di Salerno. Il sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante, sul proprio profilo Facebook ha consigliato «per le prossime ore, a evitare nei limiti del possibile di uscire di casa». Nel paese – si apprende dalla Protezione Civile – si segnalano fognature saltate, fango e detriti nella zona dei Cariti, allagamenti in alcuni garage. Incidenti causati dalla pioggia nel Cilento: nella giornata di ieri si registrano sinistri nei pressi degli svincoli di Vallo della Lucania e Vallo Scalo, lungo la Cilentana. Per fortuna senza gravi conseguenze. Danni maggiori sono stati registrati alle colture. Come segnala anche la Coldiretti. Forte rischio per la Piana del Sele. In alcune zone il fiume è esondato, ma nulla di irreparabile. Resta alta l’attenzione un po’ ovunque. Gli esperti: «Calabria a rischio alluvione». 

©Riproduzione riservata