Cilento, abbandona rifiuti vicino al fiume: pizzicato dalla targa dell’auto

Ancora un inquinatore “beccato” dalle telecamere di videosorveglianza a sversare rifiuti sul territorio comunale. L’uomo, a bordo di un camion bianco, è stato sorpreso al confine con il comune di Altavilla Silentina, nei pressi del ponte sul fiume Calore, mentre scaricava in tutta fretta diverse tipologie di rifiuti. L’area da anni è stata trasformata in una discarica a cielo aperto, nonostante le continue bonifiche poste in essere dal Comune di Albanella, guidato dal sindaco Renato Josca. Nelle immagini registrate dai dispositivi di sorveglianza si vede l’uomo scaricare dal camion diverse tipologie di rifiuti, tra cui una discreta quantità di pneumatici, classificati come rifiuti speciali non pericolosi. Gli agenti del comando di polizia municipale, coordinati dal luogotenente Luigi Guarracino, dopo aver visionato i video procederanno  all’identificazione dell’uomo, che oltre alla sanzione pecuniaria prevista dalla normativa in vigore sarà  denunciato.


©Riproduzione riservata