A Camerota la Summer camp 2020 Masterclass di strumenti a percussioni

Convento dei Cappuccini di Camerota
Infante viaggi

Prenderà il via nel Cilento, a Camerota, paese di Musica, il 21 agosto prossimo la Summer Camp 2020 MasterClass di strumenti a percussioni. L’evento, patrocinato dal comune di Camerota, è organizzato dall’Associazione Culturale Cilento – terra di Musica, la quale ha lo scopo principale  di valorizzare la cultura musicale di questa terra. In particolare, l’Associazione ha costituito l’Orchestra di fiati del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni diretta dal Maestro Vincenzo Cammarano nonché direttore artistico della stessa . Oltre a ciò, Cilento terra di Musica ha tra le finalità quella di ampliare gli orizzonti musicali e, particolarmente,  di svolgere attività di formazione tra cui conferenze, dibattiti, seminari, lezioni e concerti. “La Summer Camp camerotana –  sostiene il Presidente dr. Giovanni Ruocco – rientra fra gli obiettivi che ci siamo prefissati sin dalla fondazione dell’Associazione tra cui essere un punto di riferimento e di aggregazione in nome di interessi culturali assolvendo la funzione sociale di maturazione e crescita umana e civile attraverso l’ideale dell’educazione permanente”. 

I corsi e gli eventi culturali previsti dal 21 al 23 agosto si terranno nel Convento dei Cappuccini in Camerota Capoluogo, edificato nel 1602 per volere del feudatario Don Orazio Marchese, dal cui giardino si può ammirare, adagiato sulla collina, l’abitato di Camerota.  Inoltre, anche la Spiaggia del Mingardo, lungo la costa del mito, tra Marina di Camerota e Palinuro, sarà protagonista di un momento di studio al tramonto. 

Le lezioni, aperte a discenti di ogni età e provenienza, sono tenute da un gruppo docente di livello internazionale. “Sono onorato di avere con noi – afferma il Maestro Gerardo Bovi, segretario artistico dell’Associazione – due artisti di significativo spessore umano e professionale  come Pasquale Bardaro e Franco Cardaropoli”.

La MasterClass è un importante momento di condivisione in grado di incoraggiare i giovani musicisti allo studio della musica; inoltre,  crea un fertile scambio di sapere e favorisce la crescita di allievi e docenti. 

“La Summer Camp rappresenta per me – sostiene Pasquale Bardaro –  l’infinita connessione tra ciò che mi è stato donato nell’ambiente musicale camerotano nell’infanzia e nell’adolescenza e ciò che ho appreso consapevolmente in giro per il mondo.”

  • Vea ricambi Bellizzi

L’evento didattico- culturale si pone in continuità con la storica Masterclass che si tiene nel comune di Bracigliano (Sa), legato a Camerota dalla medesima passione per la musica: “Sono molto emozionato – fa sapere il Maestro Franco Cardaropoli – perché Camerota è un paese di musicisti e la MasterClass si terrà in una location incantevole. Sono certo che questi tre giorni saranno intensissimi, ma mi auguro possano essere il preludio di una stabile sinergia artistica tra due luoghi, Bracigliano e Camerota”. 

Oltre alle giornate di studio l’evento di sera si apre al pubblico, nel rispetto del distanziamento sociale di almeno un metro per svolgere attività culturale all’aperto. Si inizia la sera del 21 agosto; precisamente, alleore 21.45 presso il Giardino del Convento dei Cappuccini in Camerota si svolgerà il primo convivio con il Maestro Antonio Reda dal titolo “La spiritualità nell’arte”. Successivamente, alle 23.00 circa si terranno gli incontri culturali in collaborazione con l’Associazione culturale e musicale Zefiro di Camerota. Interverranno i Maestri Vincenzo di Mauro e Giuseppe Marotta, i quali si occuperanno di introdurre un dialogo su “La cultura musicale a Camerota”. Infine, il Maestro Leonfranco Cammarano terrà un incontro su “Il perché fare musica al giorno d’oggi. Evoluzione della musica seria nell’età contemporanea”. Il giorno seguente, sabato 22 agosto alle ore 22:00, sempre presso il  Giardino del Convento si terrà l’appuntamento musicale a cura del Maestro Vincenzo Bardaro: “Clinic Batteria. Fraseggio moderno. Interpretazione e orchestrazione sul set”.

Come da prassi consolidata ai ragazzi verrà data la possibilità di esibirsi ed esprimere quanto appreso durante le tre giornate di studio attraverso singoli interventi musicali e brani d’ensemble.  L’evento si concluderà con la rituale consegna degli attestati. 

Camerota è pronta ad accogliere tra le sue bellezze storiche e i magici paesaggi naturali i numerosi studenti e il pubblico proveniente da ogni parte d’Italia. 

  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi
  • assicurazioni assitur