• Home
  • Attualità
  • A Castellabate il corso triennale di mediazione linguistica indirizzo scienze del turismo e del made in Italy

A Castellabate il corso triennale di mediazione linguistica indirizzo scienze del turismo e del made in Italy

di Antonio Vuolo

Grazie all’accordo tra il Comune di Castellabate e la Fondazione Istituto Teseo- Alta Formazione e Ricerca per la prima volta si svolgerà a Castellabate il corso triennale di mediazione linguistica indirizzo scienze del turismo e del made in Italy rivolto ad un minimo di venti iscritti. Un vero e proprio corso professionalizzante finalizzato alla formazione di figure altamente qualificate in più aree in particolare nell’organizzazione e gestione delle attività turistiche e del made in Italy.

Il corso universitario triennale ha lo scopo principale di formare in prospettiva multidisciplinare e partecipativa esperti e manager del turismo.

Tanti giovani cittadini avranno la possibilità di formarsi professionalmente proprio qui a Castellabate senza la necessità di spostarsi e tanti altri potranno giungere qui proprio per seguire questo corso.

“Questo primo corso universitario è il primo passo di un lungo percorso che vedrà Castellabate come polo culturale e di formazione per tantissimi giovani. Grazie a questo percorso di studi tanti ragazzi potranno formarsi qui e realizzarsi professionalmente per divenire i nuovi manager e operatori turistici. Per un paese a siffatta vocazione turistica questo corso è propedeutico per una promozione turistica sempre più orientata alla creazione di un’offerta di qualità e destagionalizzata” dichiara il sindaco Marco Rizzo.

“Il primo corso universitario si svolgerà a Castellabate. Ciò a conferma del nostro grande interesse per la cultura, la formazione e la destagionalizzazione del nostro turismo. Questa è una delle prime azioni volte e rendere Castellabate non solo meta turistica da visitare e scoprire ma soprattutto da vivere, vero faro culturale e formativo per tutti i giovani” afferma l’assessore Luigi Maurano.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019