• Home
  • Attualità
  • A lezione di tennis con Paolo Canè, numerosi iscritti al Camp a Tortorella

A lezione di tennis con Paolo Canè, numerosi iscritti al Camp a Tortorella

di Marianna Vallone

Sono più di trenta e arrivano da tutti i paesi del Golfo di Policastro i bambini e ragazzi che si sono iscritti alla seconda edizione del Camp estivo, la settimana di corsi di tennis che si è svolta a Tortorella dal 20 giugno. L’iniziativa è stata realizzata dal Comune di Tortorella, in collaborazione con l’associazione A.s.d Paolo Canè Tennis School.

I partecipanti hanno seguito le lezioni del campione di tennis Paolo Canè, ritornato per la seconda volta nel Borgo di Tortorella, con l’idea di dare vita a nuove edizioni, ancora più ricche ed entusiasmanti. «Nascerà qualcosa di importante in futuro. – ha annunciato il tennista – Vogliamo espandere il Camp ad altre attività sportive per far conoscere di più Tortorella attraverso altri sport, ma soprattutto per dare più possibilità ai ragazzi».

Gli ha fatto eco il primo cittadino, Nicola Tancredi: «L’iniziativa quest’anno ha avuto un grande successo, ma vogliamo migliorarla e potenziarla nel tempo. – ha spiegato il sindaco di Tortorella – Siamo stati uno dei primi Comuni del territorio ad aver creduto a questo sport e a realizzare degli impianti di Tennis. Abbiamo avuto un finanziamento che ci consentirà di adeguare i campi e farne anche uno da Padel. Il Borgo di Tortorella oggi è pronto ad accogliere i turisti grazie a tutti i servizi che negli ultimi anni ha implementato».

A seguire i giovani, anche nelle altre discipline sportive, Stefano Fragale dell’A.P.C Tennis Club Sapri, presieduta da Italo Bruno.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019