Offerta 2023

A Pomeriggio 5 l’anziano di Vibonati derubato del «gratta e vinci»: carabinieri lo riconsegnano

| di
A Pomeriggio 5 l’anziano di Vibonati derubato del «gratta e vinci»: carabinieri lo riconsegnano

Le telecamere di Pomeriggio 5 a Vibonati per raccontare in diretta il lieto fine di una disavventura che ha avuto per protagonista un anziano originario di Caselle in Pittari, derubato lo scorso dicembre da due giovani, di un biglietto «Gratta e vinci» dal valore di 50mila euro. L’inviato di Barbara D’Urso, il giornalista Vincenzo Rubano, ha raggiunto il 73enne insieme ai carabinieri della Compagnia di Sapri per riconsegnargli il biglietto vincente recuperato dai militari subito dopo il furto.

La riconsegna in diretta

La conduttrice Mediaset ha seguito in diretta la riconsegna del biglietto da 50mila euro all’uomo da parte dei carabinieri. Sono stati il maresciallo Massimiliano Castellino, comandante della Stazione dei Carabinieri di Sanza, e il capitano Francesco Fedocci, comandante della Compagnia dei Carabinieri di Sapri, a ridare il sorriso a Pasquale dopo la brutta disavventura.

Il fatto

Pasquale, il 73enne derubato, ha spiegato durante il programma di essere stato hanno raggiunto nella sua casa nel comune di Vibonati da due ragazzi che lo hanno seguito e con una scusa gli hanno sottratto il fortunato biglietto. Denunciato l’accaduto ai carabinieri della Stazione di Sanza, i presunti autori del furto – due giovani di Caselle in Pittari, poco più che ventenni, – sono stati individuati e denunciati, dovranno rispondere di furto aggravato e in concorso.



©Riproduzione riservata
×