• Home
  • Cronaca
  • A Roccagloriosa conclusi i lavori di protezione civile sulla SP 17

A Roccagloriosa conclusi i lavori di protezione civile sulla SP 17

di Luigi Martino

La Provincia di Salerno ha concluso i lavori di miglioramento della sicurezza stradale ricadenti nel comune di Roccagloriosa, tra Acquavena e San Giovanni a Piro per l’ammontare complessivo di euro 253.686,13. Sono interventi urgenti di protezione civile finanziati con POR FESR 2014-2020. “Abbiamo terminato ieri – dichiara il Presidente Michele Strianese – gli interventi di messa in sicurezza, ripristino e consolidamento a seguito di dissesti e movimenti franosi sulla SP 17 tra Acquavena e San Giovanni a Piro, soprattutto nei tratti compresi tra il km 3+500 e il km 4+600. La strada dissestata da una frana necessitava lavori urgenti di protezione civile che sono stati articolati in due momenti complementari attraverso i quali si è provveduto alla realizzazione, a valle della carreggiata stradale, di una paratia di pali ∅ 600 ad interasse 1,0m prevista su un’unica fila, con un’altezza di infissione di 10,00 m ed una estensione di 30metri, con sovrastante trave di coronamento delle dimensioni di 80 X 120 cm. La paratia con il sovrastante cordolo è posta tra la sede stradale e la gabbionata esistente. A conclusione sono stati realizzati lavori di pavimentazione stradale e segnaletica orizzontale. L’opera è stata coordinata dal settore Viabilità e Trasporti diretto da Domenico Ranesi con il supporto del Consigliere provinciale delegato alla Viabilità Carmelo Stanziola. La Provincia non si ferma e continuiamo a lavorare in assoluta vicinanza alle esigenze concrete delle nostre comunità.”

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019