«A scuola sì ma non così»: striscioni a Vallo della Lucania

di Luigi Martino

«A scuola sì ma non così». Con la vernice nera e rossa, gli studenti del liceo Parmenide e del liceo Scientifico ‘L. da Vinci’ di Vallo della Lucania, hanno voluto lanciare un messaggio alle istituzioni e alle forze dell’ordine per chiedere di «svolgere maggiori controlli in vista dell’apertura nei pressi delle fermate degli autobus, delle scuole superiori e dei locali». Lo scorso 22 gennaio gli stessi studenti hanno aderito allo sciopero provinciale che, partito da Salerno, ha coinvolto diversi plessi del Cilento. «Oltre alle rivendicazioni sui controlli, chiediamo anche maggiore sicurezza per i trasporti» chiosano.

©Riproduzione riservata