Abbandona per strada cadavere di anziano, fermata la convivente cilentana

Infante viaggi

Il cadavere di un anziano è stato trovato abbandonato l’altra notte lungo la strada nei pressi dell’ospedale civile di Benevento. Il corpo dell’uomo, 84enne di Grottaminarda, M.R.C., trovato in pigiama avvolto in una coperta, è stato scoperto da alcuni passanti. Le telecamere di videosorveglianza hanno permesso agli inquirenti di ricostruire in parte la vicenda. Così le indagini hanno portato all’arresto di una donna di 64 anni originaria di Gioi Cilento, in provincia di Salerno,che accudiva l’uomo da 12 anni ed era sua convivente. Sottoposta al fermo di polizia giudiziaria è indiziata del delitto per abbandono di persone minori o incapaci seguito da morte.

Nel corso dell’interrogatorio la donna ha detto che l’uomo è morto sabato pomeriggio in casa per cause naturali ma che portandolo per strada aveva «eseguito la volontà dell’anziano» che le avrebbe detto più volte che «una volta morto doveva essere lasciato ovunque lontano dai suoi familiari».

  • assicurazioni assitur

La donna, in attesa di convalida, è rinchiusa nel carcere di Capodimonte di Benevento.

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur