Accoltella amico: arrestato un 41enne

425
Infante viaggi

Ha tentato di uccidere a coltellate un connazionale in una abitazione in via Riccardo Romano, ad Eboli ma è stato bloccato ed arrestato. Si tratta di un immigrato marocchino di 41 anni, già detenuto agli arresti domiciliari. E’ accaduto all’alba di questa mattina nell’abitazione del 41enne dove si trovava illegalmente anche il connazionale. L’arrivo dei carabinieri della compagnia di Eboli ha evitato il peggio. I militari sono riusciti a bloccare il 41enne che ora si trova in carcere con l’accusa di tentato omicidio. L’uomo ha aggredito il connazionale con diverse coltellate, una delle quali al collo. 

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

©Riproduzione riservata

  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl