Offerta 2023

Agropoli, archiviate le indagini dell’Antimafia per Alfieri e Coppola

| di
Agropoli, archiviate le indagini dell’Antimafia per Alfieri e Coppola

Sono stati prosciolti Franco Alfieri e Adamo Coppola, ex sindaci di Agropoli, nell’indagine della Dda di Salerno sull’ipotesi di voto di scambio politico mafioso relativamente ai presunti rapporti con esponenti del clan familiare dei rom. La Procura di Salerno ha archiviato gli atti. Le indagini hanno riguardato soprattutto gli appalti del Comune di Agropoli, a partire dal 2017: gli inquirenti sospettarono che i risultati elettorali di Alfieri e Coppola fossero potessero avere a che fare con uno scambio di voti con i capi delle famiglie rom di Agropoli. Dubbi spazzati via con «non luogo a procedere» del gip del tribunale di Salerno che ha archiviato l’inchiesta.

La reazione

«Ho avuto massima fiducia nella giustizia, in ogni istante, e non avevo dubbi che saremmo arrivati a questo esito. La mia azione amministrativa è stata sempre orientata alla legalità e non sono mai sceso a compromessi, al contrario sono stato l’unico a denunciare episodi di violenza e criminalità ogni qualvolta si sono presentati», ha commentato Adamo Coppola. «Purtroppo sono dovuti trascorrere tre anni per chiudere questa indagine, un periodo che, ammetto, non è stato semplice per me e le persone che mi sono vicine. – ha concluso – Ora dobbiamo guardare avanti. Continuerò il mio impegno per il progresso di questo territorio con ancora più entusiasmo».



©Riproduzione riservata
×