Agropoli, torna attivo il servizio di trasporto per il mercato

di Antonio Vuolo

«Dal prossimo 30 settembre verrà riattivato il servizio navetta per il mercato. Consentirà ai cittadini di raggiungere l’area mercatale di via Sandro Pertini, in  località Madonna del Carmine». Ad annunciarlo il sindaco di Agropoli Adamo Coppola.

Il servizio sarà gratuito e attivo tutti i giovedì dalle ore 7 e fino alle 14.30.

La navetta partirà da Piazza Monsignor Merola nei seguenti orari: ore 7, 7.30, 8, 8.30, 9, 9.30, 10, 10.30, 11, 11.30, 13, 13.30 e 14. Previste fermate intermedie presso il Cineteatro Eduardo De Filippo e il terminal bus.

Il ritorno dall’area mercatale è previsto alle ore 7.15, 7.45, 8.15, 8.45, 9.15, 9.45, 10.15, 10.45, 11.15, 11.45, 12.45, 13.15, 13.45, 14.15. La navetta, partendo dall’area mercatale, fermerà anche presso l’Asl, il Cineteatro e Piazza Merola.

«Riattiviamo la navetta per permettere a tutti, soprattutto agli anziani e a quanti non hanno mezzi propri per spostarsi, di raggiungere l’area mercatale – spiega il sindaco Adamo Coppola – si tratta di un servizio importantissimo che con l’emergenza sanitaria siamo stati costretti ad interrompere. Ora siamo pronti per ripartire. Questa è soltanto una delle iniziative che questa amministrazione comunale sta mettendo in campo per ampliare e migliorare il trasporto pubblico locale».

Il servizio verrà effettuato nel rispetto delle norme anticovid.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019