Offerta 2023

Agropoli, una città in marcia per la pace

| di
Agropoli, una città in marcia per la pace

Si svolgerà ad Agropoli il prossimo 10 dicembre la Marcia per la Pace e vedrà la presenza, fra gli altri, di Padre Claudio Marano che testimonierà il percorso di pace intrapreso in Burundi al termine della sanguinosa guerra tra Hutu e Tutsi, che causò più di 500mila di morti. Il raduno è alle ore 10.00 nel piazzale del cineteatro De Filippo. La partenza seguirà il percorso: via Taverne, via Salvo D’Acquisto, via Pio X, Corso Garibaldi, via Filippo Patella, con termine sugli scaloni antistanti l’antica porta bizantina. Durante la manifestazione si terranno danze, canti e momenti di riflessione.

«Il nostro mondo è oggi dilaniato da decine di guerre, l’Onu nata nel dopoguerra per pacificare il pianeta, vive una crisi profonda e le sue agenzie umanitarie Pam, Unucef, Unhcr sono impegnate in programmi umanitari in ogni angolo del pianeta. – spiegano gli organizzatori – L’Europa è dilaniata da una guerra sanguinosa che investe i grandi poli egemonici. La Pace è l’unica vera possibilità di futuro del pianeta. La Pace come Valore fondante della prosperità e della giustizia sociale; come alternativa ad un modello di sviluppo fondato sulla prevaricazione e la sopraffazione armata».

Organizzatori

La marcia – organizzata da un coordinamento di realtà apartitiche, apolitiche, confessionali, di volontariato sociale, ambientale e culturale – vuole offrire spunti di riflessione su temi fondativi per ciascuno di noi e per l’intera collettività, vuole porci di fronte alla vera domanda cruciale: quale futuro stiamo costruendo».



©Riproduzione riservata
×