Auto in fiamme. C’è dolo, indagano i carabinieri

| di
Auto in fiamme. C’è dolo, indagano i carabinieri

Sembra sia di origine doloso l’incendio di una Mercedes classe "C" avvenuto la notte scorsa ad Agropoli. Un finestrino rotto e la presenza di un liquido altamente infiammabile sui sedili della vettura avvalorano però questa tesi. L’auto era parcheggiata dinanzi ad un circolo privato, e sono state proprio le persone presenti all’interno che per prime sono intervenute per spegnere le fiamme. Ora saranno i Carabinieri a cercare di individuare gli autori del gesto che potrebbe essere una forma di ritorsione o intimidazione.


©Riproduzione riservata