• Home
  • Cronaca
  • Sabbia mista a strano terriccio scaricata sulla spiaggia di Trentova

Sabbia mista a strano terriccio scaricata sulla spiaggia di Trentova

di Luigi Martino

Sulla spiaggia di Trentova, circa venti giorni fa, alcuni camion non identificati hanno scaricato nottetempo della sabbia frammista a terriccio. Stessa cosa è stata fatta, nello stesso periodo, sulla spiaggia libera, meglio conosciuta come spiaggia del lido azzurro, che confina con la foce del fiume Testene. Su quest’ultima spiaggia però in seguito ai lavori di modifica della banchina a protezione del Testene, le correnti marine e le mareggiate sono cambiate e pertanto depositano sulla riva ora grandi quantità di alghe. Per questo motivo, dovendo rimuovere anche i cumuli di alghe, ci sono volute più notti per compiere il lavoro di ripascimento, tanto che la notte tra l’8 e il 9 luglio è stata scaricata altra sabbia dalla colorazione simile a terriccio. Considerato che è rimasto ancora un tratto di spiaggia con poco arenile, è da temere che altri scarichi di terriccio saranno effettuati nelle prossime notti. Dal momento che questi lavori sono stati fatti di notte, si potrebbe dubitare della loro liceità. Pertanto si chiede se tutti i controlli prescritti dalla legge a difesa della salute pubblica, siano stati eseguiti dagli organi a ciò preposti (Asl, Arpac, ecc.).

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019