• Home
  • Cronaca
  • Scontri tra tifosi e forze dell’ordine, fermati quattro supporters della Battipagliese

Scontri tra tifosi e forze dell’ordine, fermati quattro supporters della Battipagliese

di Redazione

Un carabiniere è rimasto ferito durante gli incidenti verificatisi davanti allo stadio "Guariglia" di Agropoli, prima della gara del campionato di Eccellenza tra la squadra di casa e la Battipagliese. Quattro i tifosi fermati.

Gli scontri hanno coinvolto numerosi tifosi della Battipagliese che si sarebbero scontrati con le forze dell’ordine nel tentativo di forzare i cancelli d’ingresso. Il carabiniere rimasto ferito ad una gamba è stato trasportato in ambulanza all’ospedale civile di Agropoli. Il match tra l’Agropoli, quinto in classifica, e la capolista Battipagliese, è considerato da sempre ad alto rischio per la rivalità che intercorre tra le due tifoserie.

Sono almeno quattro i tifosi fermati dai carabinieri di Agropoli al termine dei tafferugli scoppiati prima dell’incontro di calcio: sono tutti tifosi della Battipagliese, sono stati bloccati durante gli scontri tra tifosi della squadra ospite e forze dell’ ordine avvenuti poco prima della 14.30 davanti allo stadio «Guariglia». Pare che all’origine degli incidenti vi sia stato il tentativo di alcuni tifosi ospiti di forzare i cancelli d’ingresso dello stadio.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019