• Home
  • Cronaca
  • Segnalazioni dai cittadini, gli agenti dell’EMPA controllano i corsi d’acqua

Segnalazioni dai cittadini, gli agenti dell’EMPA controllano i corsi d’acqua

di Redazione

Gli Agenti del Nucleo di Polizia Giudiziaria dell’ EMPA (Ente Mediterraneo Protezione Animali), coordinati nel Cilento da Riccado Feo, hanno effettuato nei giorni scorsi diverse operazioni di controlli del territorio, in particolare per ciò che riguarda i corsi d’acqua. Scopo delle verifiche è accertare l’eventuale presenza di fattori inquinanti, in conseguenza delle numerose segnalazioni inoltrate da diversi cittadini che lamentano la presenza di acque scure e maleodoranti.

"E’ soprattutto in questo periodo che aumentiamo i controlli ai corsi d’acqua, poichè c’è un aumento del carico lavorativo di numerose attività industriali come ad esempio i frantoi oleari che possono rilasciare sostanze altamente inquinanti per il terreno circostante. Questi servizi all’apparenza di facile realizzazione in realtà richiedono tempo anche per l’ attività di indagine e di sopralluoghi che spesso vengono attuati in orari notturni. Il più delle volte – afferma Feo – si è supportati anche dalle forze dell’ordine, come avvenuto per il controllo attuato presso il vallone cupa nei pressi del cimitero di Agropoli. In tale occasione abbiamo effettuato dei rilievi unitamente a personale tecnico dell’ ARPAC l’Agenzia Regionale Ambientale e ai militari del Nucleo Mobile della Guardia di Finanza della Compagnia di Agropoli. Invitiamo tutti i cittadini a segnalare al Corpo Forestale dello Stato delle varie Stazioni presenti sul territorio tutte le situazini anomale che saranno puntualmente verificate dal personale dell’ EMPA che opera in sinergia con gli uomini della Forestale, per le problematiche ambientali di qualsiasi genere".

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019