• Home
  • Attualità
  • Annullato il “Premio Terre del Bussento”, era previsto per giovedì 21 luglio

Annullato il “Premio Terre del Bussento”, era previsto per giovedì 21 luglio

di Maria Emilia Cobucci

Il 21 Luglio sarebbe dovuta andare in scena l’ottava edizione del “Premio Terre del Bussento”. Il premio, ideato da Matteo Martino, è organizzato dall’associazione Terre del Bussento, in collaborazione con il Comune di Sapri Assessorato Turismo, Spettacolo e Cultura; con il patrocinio del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni e il sostegno di Graffiti for Smart Cities.

“Il COVID ci ha costretti ad annullare l’edizione di quest’anno. Purtroppo, sono stato colpito dal virus per 12 giorni. Stessa sorte è capitata a dei collaboratori preziosi per l’organizzazione dell’iniziativa” dichiara il patron Martino.

«La conduzione era affidata alla giornalista de il Sole24ore Maria Rosaria Sica, la direzione artistica al regista Rai Nello Pepe. Madrina dell’ottava edizione sarebbe stata la giornalista televisiva Josephine Alessio, anchorwoman di Rainews24» continua Martino. 

Tantissimi i personaggi che avevano accettato di essere ospiti della città della Spigolatrice per ritirare il riconoscimento: Franco Di Mare, direttore di Rai3, Adriana Petro conduttrice del Pippo Pelo Show su Radio Kiss Kiss, Angelica Sepe Chef e volto noto di Rai1 e Rai2, il regista e attore Pino Ammendola, il regista Giuseppe Bonito, il Tenente Colonnello Daniele Mocio conduttore degli spazi meteo su Rai1,  il Sacerdote e commentatore sulle reti Mediaset Don Patrizio Coppola, l’antropologo Marino Niola, l’ex direttore di RaiSport Marco Civoli, la giornalista e conduttrice delle trasmissioni di Rai1 “il Caffè di UnoMattina e UnoMattina Estate Roberta Ammendola, Leonardo Fiaschi conduttore su Radio 101, l’amministratore di Alicost Fabio Gentile, l’attore Franco Pistoni lo iettatore di “Avanti un altro” su Canale 5, il regista Antonio Capuano e l’artista saprese Angelo Accardi. Era prevista una menzione speciale anche per Gennaro Falabella per il lavoro di promozione turistica svolto dal canale web I “Cilendroni”. Appuntamento al prossimo anno!

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019