• Home
  • Comuni
  • Aquara
  • Aquara: 3,7 milioni per la caduta massi sulla provinciale 12

Aquara: 3,7 milioni per la caduta massi sulla provinciale 12

di Luigi Martino

di Redazione

La Provincia di Salerno ha pubblicato il bando di gara dell’appalto denominato “Lavori di messa in sicurezza della sp 12 interessata da caduta massi da un costone prospicente nel Comune di Aquara’ che sarà aggiudicato mediante procedura aperta, con applicazione del criterio del minor prezzo determinato mediante ribasso sull’importo dei lavori posto a base di gara, depurato della quota degli oneri di sicurezza. 

“L’importo dei lavori è di € 3.785.542,72 IVA esclusa – dichiara il Presidente della Provincia, Michele Strianese – di cui € 35.977,22 per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso. L’intervento si identifica nella messa in sicurezza di una porzione del costone roccioso posto a monte della S.P. n. 12 in prossimità della Km.ca 9+400 nel comune di Aquara. 

Il problema di questo intervento molto delicato, infatti, non era solo il masso che interrompeva la viabilità, ma la sicurezza di tutta la strada interessata dallo smottamento del costone roccioso. 

Il progetto dell’intervento a base di gara – conclude il Presidente Strianese – interessa l’arteria principale per il collegamento diretto del Comune di Aquara ai Comuni di Ottati, Sant’Angelo a Fasanella, Controne, Corleto Monforte e Castelcivita, ed è stato interamente realizzato dai nostri tecnici del Settore Viabilità e Trasporti, diretto da Domenico Ranesi, con il supporto del Consigliere provinciale delegato alla viabilità, Antonio Rescigno. Il progetto di messa in sicurezza dell’intero costone roccioso è stato realizzato a seguito di studio geostrutturale e grazie allo stanziamento economico della Regione Campania.

Già dalla data del 15/09/2020 qualsiasi operatore economico, in possesso dei requisiti necessari all’esecuzione dei lavori, può presentare la propria offerta attraverso la piattaforma denominata Sistema Acquisti Telematici della Provincia di Salerno (SAT), presente sul sito istituzionale dell’Ente.”

© Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

Giornale del Cilento


Iscrizione al registro della stampa: Tribunale di Vallo della Lucania n.580/2009 | Iscrizione ROC: n° 33606/2019 | Editore: Editrice Cilento SRL - P.iva 05832750656 | Direttore Responsabile: Marianna Vallone | Contatti: redazione@giornaledelcilento.it