Sapri: Arrestati due giovani per spaccio di droga

0
23
All’alba, a Sapri, sono finiti agli arresti due giovani per uso e spaccio di droga. L’operazione è stata compiuta dai carabinieri (guidati da Giuseppe Resciniti). Si tratta di un trentatreenne F. C., e di un ventiquattrenne G. M. L’accusa è di spaccio per il primo, e di illecita detenzione di sostanze stupefacenti per il secondo.
 
Ma vediamo i particolari della vicenda
 
I carabinieri li hanno pedinati, attraverso una intensa attività investigativa. Conoscevano le mosse, i luoghi, gli orari e numerosi particolari sul traffico di stupefacenti in quest’area. E’ la località “Timpone”. Qui è avvenuto lo spaccio e qui sono caduti in trappola i due giovani. Secondo quanto si è appreso i due sarebbero stati bloccati subito dopo che il primo aveva ceduto, cinque bussolotti plastificati, di eroina al secondo. Circa dieci grammi consegnati con immediato pagamento. In particolare, quest’ultimo, dopo aver acquistato la droga, del valore di alcune centinaia di euro, ed averla sapientemente occultata nei pantaloni, si è allontanato indisturbato, e da solo, a bordo della propria auto. Quindi i militari sono usciti allo scoperto, bloccando contestualmente entrambi.  La droga è stata sequestrata, mentre le indagini continuano ad ampio raggio, per comprendere eventuali altri collegamenti, ed ulteriori soggetti coinvolti nel mondo dello spaccio, nel Golfo di Policastro. Il caso è ora nelle mani di Carlo Rinaldi, sostituto procuratore della Repubblica, al tribunale di Sala Consilina. Il venditore della droga è ora al carcere di Sala Consilina, mentre l’acquirente è agli arresti domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here