• Home
  • Cronaca
  • Fisciano: vendeva hashish all’università, accusato di spaccio un 37enne

Fisciano: vendeva hashish all’università, accusato di spaccio un 37enne

di Redazione

Nonostante i trentasette anni l’uomo residente a Fisciano risulta ancora uno studente

Aveva da poco ceduto una dose di hashish ad uno studente all’interno della facoltà di Giurisprudenza nel campus di Fisciano dell’Università di Salerno, quando è stato bloccato dai carabinieri che si erano appostati nella zona. Uno studente di 37 anni,A.B., residente a Fisciano, è stato tratto in arresto dai militari della compagnia di Mercato San Severino (Salerno) che lo hanno trovato in possesso di due involucri contenenti alcuni grammi di hashish e circa 400 euro in banconote di piccolo taglio. Nella successiva perquisizione domiciliare i militari hanno rinvenuto altri 60 grammi della medesima sostanza, un coltello con una lama da 10 cm e altro materiale per il confezionamento delle dosi. Il giovane è stato arrestato, con l’accusa di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

fonte: corriere del mezzogiorno

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019