Ascea, spara al vicino: convalidato l’arresto

Infante viaggi

di Luigi Martino

Convalidato l’arresto per C.L., l’anziano di 86 anni che qualche giorno fa ha fatto esplodere un colpo di fucile all’indirizzo del vicino di casa in località Paino di Ascea. L’arresto è stato eseguito dai carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania, agli ordini del capitano Annarita D’Ambrosio.  La vicenda si era consumata nel tardo pomeriggio di giovedì scorso ad Ascea Marina. L’uomo, probabilmente stanco dell’abbaiare del cane del vicino, al culmine di una discussione aveva ferito quest’ultimo con colpi di fucile a pallini che lo avevano colpito a viso e torace. La vittima, ferita, si era scagliata contro l’aggressore e lo aveva malmenato. Entrambi sono finiti in ospedale, per fortuna non erano in gravi condizioni. L’86enne, sottoposto ai domiciliari, oggi si è visto recapitare la convalida degli arresti da parte del magistrato.

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur