Agriturismi: blitz del Nucleo Antifrodi, troppi posti letto rispetto alle autorizzazioni

Intensificati i controlli dalle forze dell’ordine per la sicurezza e per la tutela dei consumatori. Proprio all’avvicinarsi delle festività i controlli si sono concentrati sugli agriturismi e i carabinieri del Nucleo Antifrodi in un’agriturismo di Ascea hanno riscontrato irregolarità amministrativa. L’agriturismo controllato aveva un numero più elevato di posti letto rispetto a quello che era stato dato nelle autorizzazioni. La legge regionale che impone, in materia di agriturismi un numero preciso di posti letto, ed è considerata truffa il mancato rispetto di questa norma.