• Home
  • Attualità
  • Biol prize, è cilentano il miglior olio biologico al mondo del 2022

Biol prize, è cilentano il miglior olio biologico al mondo del 2022

di Marianna Vallone

E’ l’olio extravergine Viride bio del Frantoio Marsicani di Sicilì, frazione di Morigerati, il miglior olio biologico al mondo del 2022. Campania, Spagna e Sicilia, dunque, sul podio dei migliori oli extra vergini a Biol 2022, il più prestigioso Premio internazionale per l’olio extravergine d’oliva biologico. Il Premio, giunto alla 27^ edizione, si è svolto a Bari ed ha visto al primo posto Viride Bio del Frantoio Marsicani di Nicolangelo Marsicani, al secondo posto Rincòn de la Subbetica Altitude di Almazaras de la Subbéticae al terzo posto Primo Biol del Frantoi Cutrera. Un nuovo prestigioso riconoscimento per l’eccellente realtà cilentana, una delle poche, in Italia, ad aver ricevuto premi uno dietro l’altro, fino al premio oleario internazionale più importante al mondo che valorizza i migliori oli extravergine d’oliva. Marsicani di recente ha anche ricevuto il Premio Speciale “Frantoio dell’anno” della Guida oli del Gambero Rosso.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019