• Home
  • Attualità
  • Bit di Milano, protagonisti gli studenti del Da Vinci di Sapri e dell’Istituto di Montesano sulla Marcellana

Bit di Milano, protagonisti gli studenti del Da Vinci di Sapri e dell’Istituto di Montesano sulla Marcellana

di Maria Emilia Cobucci

Dal 10 al 12 aprile 2022 si terrà a Milano la BIT Borsa Internazionale del Turismo. 33 ragazzi delle classi III, IV e V dell’Istituto Tecnico-Economico per il Turismo di Montesano sulla Marcellana e 32 ragazzi delle classi III e IV dell’istituto di Istruzione Superiore, indirizzo Turismo, del Leonardo Da Vinci di Sapri parteciperanno al progetto di alternanza scuola/lavoro organizzato dall’associazione “Terre del Bussento”, presentato giovedì scorso a Montesano sulla Marcellana, alla presenza della dirigente Antonietta Cantillo, e sabato mattina a Sapri, alla presenza del dirigente Corrado Limongi, del Sindaco di Sapri Antonio Gentile, del vicepresidente del Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni Cono D’Elia e del presidente dell’associazione Terre del Bussento Matteo Martino. Presentato anche il progetto di promozione territoriale “Una terra tante emozioni, Vivi le Terre del Bussento”. Il progetto sarà presentato ufficialmente nel corso di una conferenza stampa che si terrà presso la sala conferenze dello stand della regione Campania.

Le attività che svolgeranno gli studenti nell’ambito della fiera internazionale rientrano nei cosiddetti “percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento”, che hanno come fine ultimo avvicinare gli alunni al mondo del lavoro.

Sarà questa un’occasione per permettere ai giovani di muovere i primi passi nel settore lavorativo e acquisire competenze e conoscenze che torneranno loro utili in futuro. Oltre ad essere impegnati nella promozione del proprio territorio, infatti, i ragazzi avranno modo di stare a stretto contatto con operatori turistici, agenti di viaggio, aziende e ditte di promozione turistica o comunque legate all’indotto del settore.

Parteciperanno inoltre a incontri e seminari organizzati da atenei milanesi, tra i quali la rinomatissima IULM, prima università in Italia ad avere istituito il corso di laurea in relazioni pubbliche e presso “MorelliniLABO” dove, il responsabile dell’università Europea del Turismo, Maurizio Boiocchi terrà una “lectio” sul marketing turistico dopo i saluti dell’editore Mauro Morellini. Il viaggio verso Milano sarà preceduto da momenti di formazione tenuti da Maria Concetta Martino social media manager, da Michelangelo Lurgi presidente di rete destinazione sud, dal senatore Alfonso Andria e da Francesco Lombardi esperto di comunicazione. Il viaggio a Milano prevede anche la visita alla mostra dell’artista saprese Angelo Accardi presso la galleria Deodato Arte. L’iniziativa gode del patrocinio del comune di Sapri Assessorato Turismo e Spettacolo.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019