• Home
  • Cronaca
  • Agropoli; Area ex discarica Cannito: approvato piano di riqualificazione ambientale

Agropoli; Area ex discarica Cannito: approvato piano di riqualificazione ambientale

di Federico Martino

riceviamo e pubblichiamo

Con delibera di Giunta comunale n. 384 del 20/09/2010, l’Amministrazione civica guidata dal sindaco, Pasquale Marino, ha approvato il piano d’azione per la riqualificazione paesaggistica ed ambientale della ex discarica in località Cannito.
Gli obiettivi primari che il progetto dovrà perseguire sono la restituzione al territorio dell’area dell’ex discarica (una superficie di circa 33mila mq) attraverso rivestimento a verde, sistemi di controllo delle acque piovane e del drenaggio e monitoraggio ambientale. Insieme agli obiettivi primari, il progetto prevede alcuni elementi complementari, come la realizzazione di un campo fotovoltaico di circa 1 Mw di potenza e l’istituzione di un centro di educazione ambientale. Il progetto è stato redatto dal responsabile del Settore IV, arch. Rodolfo Sabelli, ed ammonta complessivamente a 2 milioni di euro.
“La situazione dell’area dell’ex discarica di Cannito – spiega il portavoce dell’Amministrazione civica, Carmine Caramante – da ormai molto tempo al centro di dibattiti, a seguito dell’esecuzione del piano di caratterizzazione conclusosi ad aprile scorso, ha richiesto con immediatezza la redazione di un piano di riqualificazione paesaggistica e ambientale, per la qual cosa l’Amministrazione comunale ringrazia il puntuale e prezioso lavoro svolto dall’architetto Sabelli. Il progetto restituirà al patrimonio della nostra cittadina un’area che sarà corredata e connotata da elementi di ingegneria ambientale e naturalistica”.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019