Botte alla moglie davanti ai figli, arrestato medico cilentano

Carabinieri in azione - Foto archivio

di Antonio Vuolo

Ennesimo caso di violenza tra le mura domestiche. La storia arriva da Agropoli dove un medico è stato arrestato per le botte alla convivente e maltrattamenti in famiglia. L’uomo è stato fermato dai carabinieri della Compagnia di Agropoli, agli ordini del comandante Fabiola Garello, dopo la denuncia della donna che ha dichiarato di aver subito più volte violenze avvenute anche davanti ai figli e da cui poi è scaturita l’indagine. Il medico è stato sottoposto ai domiciliari presso un’abitazione diversa da quella dove viveva con la vittima.

©Riproduzione riservata