• Home
  • Cronaca
  • Russo scrive a Caldoro per precisare su specie cacciabili con cani

Russo scrive a Caldoro per precisare su specie cacciabili con cani

di Federico Martino

L’assessore provinciale alla Caccia e Pesca, Antonio Mauro Russo, ha scritto al presidente della Regione Campania, on. Stefano Caldoro ed all’assessore all’Agricoltura, Piano di Sviluppo Rurale e Pesca, dott. Vito Amendolara, per segnalare un errore nel calendario venatorio stagione 2010/2011, relativo alle specie cacciabili senza cani di fagiani e starne. «Trattandosi sicuramente di mero errore di trascrizione -precisa Russo- ho chiesto alla Regione di voler provvedere urgentemente alla correzione, essendo queste due specie cacciabili solo con l’ausilio di cani».  L’assessore Russo, intanto, continua a lavorare al progetto del Piano Faunistico Venatorio provinciale, la cui realizzazione è stata affidata, con approvazione in Giunta, all’Università Federico II di Napoli sulla base di una governance stabile per i cacciatori ed una politica di gestione coordinata con gli altri Enti, soprattutto, il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019