• Home
  • Comuni
  • Caggiano
  • Caggiano, una lettera per la sorella guarita da Covid: «Voglio darvi una notizia»

Caggiano, una lettera per la sorella guarita da Covid: «Voglio darvi una notizia»

di Luigi Martino

“Voglio darvi una notizia bellissima. Mia sorella ha fatto ritorno a casa, dopo tutta la sofferenza che subito durante la sua lotta contro questo virus che l’ha attaccata duramente. Ora ringraziando Dio e tutti i medici e infermieri che l’hanno assistita e in particolar modo la dottoressa Tedesco (la medico di base) che l’ha seguita attentamente, ora sta bene. Ringrazio anche tutte le persone che ci sono state vicine moralmente in questo brutto periodo”. E’ il messaggio di una ragazza originaria di Caggiano che ha annunciato il ritorno a casa della sorella, sposata a Polla. La preoccupazione per la sorte della ragazza – il cognato ne aveva annunciato la positività su Facebook – ha unito Polla e Caggiano, anche perché le sue condizioni di salute sono sembrate subito molto critiche. La ragazza è stata anche intubata ma alla fine ce l’ha fatta ed è guarita. Ed è tornata a casa, nel calore dei suoi familiari e di sua figlia, soprattutto.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019