Promozione, domani 22 anticipi

di Luigi Martino

L’ultimo week-end del girone di andata prevede ventidue anticipi al sabato. Vediamoli con ordine:

GIRONE A – Va a caccia del tredicesimo successo stagionale l’imbattibile Virtus Carano. La capolista incontrastata del girone A potrebbe però trovare pane per i suoi denti sul campo del Sant’Arpino, che fin qui ha strappato applausi soprattutto in casa. Per il resto l’Acerrana proverà a ribadire il proprio ruolo di vice-Carano, andando a vincere sul campo di un Barano sempre più pericolante. Si preannuncia interessante il derby di Terra di Lavoro tra San Pio Mondragone e Intercasertana, con gli ospiti in piena zona play-off. E proprio in zona play-off vuole reinserirsi la Caivanese, che cerca punti sul campo del Cellole. Il fanalino di coda Frattese va ancora una volta a caccia della sua prima vittoria, stavolta contro lo Zupo; infine il Vitulazio chiede strada ad un’Aenaria Lacco Ameno comunque in ripresa.

GIRONE B – Prove di fuga per il Savoia. La prima della classe ospita il Massa Lubrense con l’obiettivo di allargare ancora il divario (per ora 6 punti) sul resto del gruppo. Ma per allungare gli oplontini hanno bisogno che il Pompei, primo inseguitore, “stecchi” la gara casalinga contro un San Sebastiano in caduta libera. Grande interesse per lo scontro diretto in zona play-off tra Cicciano e Atletico Bosco, con la curiosità che, per ora, i biancorossi (che giocheranno in casa) sono andati fortissimo in trasferta ed un po’ meno in casa, mentre i vesuviani (che giocheranno fuori) hanno fatto l’esatto contrario. Il San Giorgio, fin qui fin troppo lunatico, chiede strada alla Libertas Angri. Infine l’Anacapri dovrà vedersela con la penultima della classe, la Puteolana 1909.

GIRONE C – E’ il momento del testa-coda nel girone C: la capolista Torrecuso va sul campo del San Giorgio del Sannio, che chiude la graduatoria. Il pronostico è ovviamente chiuso. Il Real Suessola prova a tenere il passo ospitando l’insidiosa Mas Avellino; lo stesso spera di fare la Vis San Nicola, che va a far visita all’Atletico Benevento. Eclanese-Felice Scandone vede il pronostico pendere decisamente dalla parte della prima, anche perché sia l’una che l’altra danno il meglio di sé tra le mura amiche. Venticano e Rione Mazzini si sfidano in una gara tra due squadre che sono sospese tra sogni di gloria ed incubi da evitare. Infine la Bisaccese chiede punti salvezza all’Atripalda.

GIRONE D – E’ Due Principati-Casalvelino (terza contro quarta) la sfida più interessante ed equilibrata del sabato nel girone D. Ad approfittare dello scontro diretto potrebbe essere l’Eboli Mare, che comunque va sul non facile campo dell’Acciaroli. Trasferta anche per il Capaccio Paestum, ma sul campo dell’impalpabile (4 punti in 14 gare) Giffonese. L’Ogliarese prova a dare continuità al successo esterno di sette giorni fa sulla Casollese ospitando la Valdianese; infine il Don Bosco aspetta il Bellizzi con l’obiettivo di recuperare qualche posizione rispetto all’attuale penultimo posto.

Di seguito riportiamo il programma completo del week-end:

Promozione, 15ª Giornata

Girone A

Barano-Acerrana                               (sabato ore 14.30)

Cellole-Boys Caivanese                    (sabato ore 14.30)

C. di Sant’Arpino-Virtus Carano        (sabato ore 14.30)

Forio-Real Ortese                              (domenica ore 11)

Marcianise-Atl. Casalnuovo              (domenica ore 10.30)

S.Pio Mondragone-Intercasertana    (sabato ore 14.30)

V. San Sossio-E. Zupo                      (sabato ore 14.30)

Vitulazio-Aenaria                              (sabato ore 14.30)

Girone B

Anacapri-Puteolana 1909                 (sabato ore 14.30)

Savoia-Massa Lubrense                   (sabato ore 14.30)

Cicciano-Atletico Bosco                   (sabato ore 14.30)

C. di Pompei-San Sebastiano          (sabato ore 14.30)

Marilius Vesuvio-Sant’Agnello          (domenica ore 11)

Pimonte-Mondragone                       (domenica ore 10.30)

S. Vito Positano-Neapolis                (domenica ore 10.30)

San Giorgio-Libertas Angri              (sabato ore 14.30)

Girone C

Ariano V.Ufita-R.S. Felice a C.      (domenica ore 14.30)

Atletico Bn-Vis San Nicola            (sabato ore 14.30)

Bisaccese-Città di Atripalda          (sabato ore 14.30)

Eclanese-Felice Scandone           (sabato ore 14.30)

Real Suessola-Mas Avellino         (sabato ore 14.30)

S. Giorgio del S.-Torrecuso          (sabato ore 14.30)

Venticano-Rione Mazzini             (sabato ore 14.30)

V. Sarno-S.Martino V. Caud.        (domenica ore 11)

Girone D

Acciaroli-C. di Agropoli               (sabato ore 14.30)

A.Roccadaspide-Casollese        (domenica ore 10.30)

Don Bosco-B. Atletico 158         (sabato ore 14.30)

Due Principati-Casalvelino         (sabato ore 14.30)

Giffonese-Capaccio Paestum    (sabato ore 14.30)

Montecorvino-C.Battipaglia        (domenica ore 14.30)

Ogliarese-Valdianese                 (sabato ore 14.30)

Sp. Alba-Valentino Mazzola      (domenica ore 14.30)

Di seguito riportiamo le designazioni arbitrali relative alle gare del prossimo fine settimana nel campionato di Promozione:

Promozione, 15ª Giornata

Girone A

Barano-Acerrana                              arbitro: D’Ascoli di Salerno

Cellole-Boys Caivanese                   arbitro: Crocifoglio di Napoli

C. di Sant’Arpino-Virtus Carano       arbitro: Fine di Battipaglia

Forio-Real Ortese                             arbitro: Schettino di Castellammare di Stabia

Marcianise-Atl. Casalnuovo             arbitro: Cardone di Agropoli

S.Pio Mondragone-Intercasertana    arbitro: Faiella di Castellammare di Stabia

V. San Sossio-E. Zupo                     arbitro: Borriello di Battipaglia

Vitulazio-Aenaria                              arbitro: Acanfora di Nocera Inferiore

Girone B

Anacapri-Puteolana 1909                arbitro: Cuomo di Napoli

Savoia-Massa Lubrense                  arbitro: Perrelli di Caserta

Cicciano-Atletico Bosco                  arbitro: Farisco di Ariano Irpino

C. di Pompei-San Sebastiano          arbitro: Cimino di Sala Consilina

Marilius Vesuvio-Sant’Agnello         arbitro: Varriale di Ercolano

Pimonte-Mondragone                      arbitro: Apicella di Salerno

S. Vito Positano-Neapolis               arbitro: Izzo di Torre del Greco

San Giorgio-Libertas Angri             arbitro: De Girolamo di Avellino

Girone C

Ariano V.Ufita-R.S. Felice a C.      arbitro: D’Isa di Frattamaggiore

Atletico Bn-Vis San Nicola            arbitro: Arminio di Nola

Bisaccese-Città di Atripalda          arbitro: Sabatino di Nola

Eclanese-Felice Scandone            arbitro: Nasti di Agropoli

Real Suessola-Mas Avellino          arbitro: Turiello di Nola

S. Giorgio del S.-Torrecuso           arbitro: Di Mauro di Nocera Inferiore

Venticano-Rione Mazzini              arbitro: Galluccio di Caserta

V. Sarno-S.Martino V. Caud.       arbitro: Zollo di Benevento

Girone D

Acciaroli-C. di Agropoli                arbitro: Rainone di Nola

A.Roccadaspide-Casollese          arbitro: Scala di Castellammare di Stabia

Don Bosco-B. Atletico 158          arbitro: Di Stasio di Nocera Inferiore


Due Principati-Casalvelino          arbitro: Galatro di Sala Consilina


Giffonese-Capaccio Paestum      arbitro: Amitrano di Torre Annunziata

Montecorvino-C.Battipaglia         arbitro: Tenore di Ariano Irpino

Ogliarese-Valdianese                  arbitro: Cerbone di Frattamaggiore

Sp. Alba-Valentino Mazzola        arbitro: Valletta di Napoli

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019