Camerota, convalida arresto e carcere per 35enne accusato di estorsione

Infante viaggi

di Redazione

Il gip del tribunale di Vallo della Lucania ha convalidato l’arresto di Salvatore Del Duca, il 35enne di Marina di Camerota che domenica scorsa è stato acciuffato in flagranza di reato dai carabinieri della locale stazione mentre, dopo minacce e intimidazioni, si faceva consegnare 500 euro in contanti dal papà, all’interno di un bar del centro cittadino. Per Del Duca è stato disposto il carcere e accompagnato presso la casa circondariale di Vallo della Lucania. Le forze dell’ordine ai comandi del maresciallo Francesco Carelli, lo hanno beccato al tavolino di un bar e la consegna del denaro da parte del genitore è stata anche ripresa dalle telecamere installate nel locale. Sono stati i militari in borghese a bloccarlo a bordo della sua automobile parcheggiata all’esterno del bar. Il 35enne è stato giudicato con udienza fissata alle 12.30 di oggi, martedì 28 gennaio.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur