Camerota, associazione Elaia consegna sanificatori a forze dell’ordine e volontari | FOTO

Infante viaggi

Questa mattina, nello splendido scenario del Santuario della Santissima Annunziata di Licusati, frazione di Camerota, l’associazione Elaia, titolare del Premio Internazionale Nassiriya per la Pace, ha consegnato, a volontari e a forze dell’ordine, i sanificatori che ha acquistato nell’ambito della gara di solidarietà ‘Aiutaci ad aiutare‘. Il presidente dell’associazione Elaia, Vincenzo Rubano, ha ospitato Antonio Ricci, capo procuratore del tribunale di Vallo della Lucania; Antonino Mondello, presidente nazionale dell’Unms (Unione nazionale mutilati per servizio) e il consigliere nazionale Unms Carmine Diez; Mario Salvatore Scarpitta, sindaco di Camerota; Carmelo Stanziola, sindaco di Centola e vice presidente della Provincia di Salerno; Antonio Grilletto, tenente colonnello del comando Forze armate sud; Angelo Vesto, tenente colonnello dell’esercito; Gino Marotta, sindaco di Celle di Bulgheria; Matteo Calcagnile, capitano dei carabinieri della compagnia di Sapri; Francesco Carelli, comandante della stazione dei carabinieri di Marina di Camerota; Giuseppe Sanzone, comandante della stazione dei carabinieri di Centola-Palinuro. Presenti, tra gli altri, i volontari della P.A. Cilento Emergenza, protagonisti a margine dell’incontro di una dimostrazione di pronto soccorso post-incidente.

Alla cerimonia hanno preso parte anche la vice presidente dell’istituto comprensivo di Camerota, Costantina Ruocco; il vicesindaco di Camerota, Giovanni Saturno; oltre ai componenti dell’associazione Elaia che durante l’emergenza sanitaria sono stati impegnati in diverse situazioni per non far mancare il proprio apporto alla popolazione di Camerota ma anche ai cittadini di altri comuni della provincia di Salerno.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur