Camerota, Simone racconta il panettone di ‘Cosentino il Fornaio’ a Radio Deejay

di Luigi Martino

Simone Cosentino è l’ultimo di tre figli. La loro famiglia è intrisa di una tradizione di fornai che a Camerota si tramanda da tanti anni. I nonni di Simone hanno lasciato ai figli, e di conseguenza ai nipoti, un punto vendita nel centro storico della frazione Marina. Poi l’innovazione mista alla tradizione hanno fatto sì che l’impresa s’allargasse in poco tempo. Su quelle basi possenti ereditate dagli avi, hanno messo in piedi tre attività e un forno più grande. Una catena divenuta punto di riferimento per l’intero territorio del basso Cilento. Frutto di sacrifici e lavoro duro ma anche di qualità e ricerca.

Testimone è proprio la bella intervista che Simone ha rilasciato a Linus e Nicola Savino nel pomeriggio di Natale. Simone si è raccontato e ha raccontato dei panettoni artigianali che ogni anno ‘Cosentino il Fornaio’ prepara rispettando la ricetta dei nonni e utilizzando un lievito madre assai antico. 

©Riproduzione riservata