• Home
  • Cronaca
  • Campania, De Luca proroga uso mascherina e divieto alcolici. Ma ormai nessuno rispetta più nulla (o quasi)

Campania, De Luca proroga uso mascherina e divieto alcolici. Ma ormai nessuno rispetta più nulla (o quasi)

di Luigi Martino

Prorogato, in Campania, fino al 31 ottobre l’uso della mascherina all’aperto: è quanto è stato disposto da una ordinanza firmata dal presidente della Regione, Vincenzo De Luca. Prorogate anche altre disposizioni contenute nell’ordinanza del 31 agosto 2021: dalle ore 22 alle ore 6 è vietato il consumo di bevande alcoliche nelle aree pubbliche ed aperte al pubblico, compresi gli spazi antistanti gli esercizi commerciali, le piazze, le ville e i parchi comunali.

Vietati affollamenti o assembramenti per il consumo di qualsiasi genere alimentare in luoghi pubblici o aperti al pubblico. Quanto all’uso della mascherina resta obbligatorio in situazioni di assembramenti e in ogni luogo non isolato come nei centri urbani, piazze, lungomari nelle ore e situazioni di affollamento nonché nelle file, cose, mercati, fiere e nei contesti di trasporto pubblico all’aperto quali traghetti, battelli, navi.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019