• Home
  • Attualità
  • Campania gialla almeno fino al 9 maggio ma poi rischio arancione è alto

Campania gialla almeno fino al 9 maggio ma poi rischio arancione è alto

di Redazione

La Campania si salva: resterà in fascia gialla almeno per un’altra settimana e dunque almeno fino a domenica 9 maggio 2021. Il Ministro della Salute Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della cabina di regia che si è svolta tra ministero e Istituto superiore di sanità, firmerà in giornata nuove ordinanze che andranno in vigore a partire dal 3 maggio, ma che non coinvolgeranno la Campania che però resta in bilico. Il valore di Rt nell’ultima settimana presa in esame è maggiore di 1: è classificato a 1,08 (Cl1,05-1,11). La valutazione del rischio resta ancora bassa e questo ha «salvato» la regione per almeno un’altra settimana.

Per la Campania scenario 2, ipotesi che prevede  trasmissibilità sostenuta e diffusa, ma l’epidemia è ancora gestibile nel breve o medio periodo. Situazione che, però, a lungo andare potrebbe portare al sovraccarico dei servizi sanitari perché ci sono troppi nuovi casi. Nella settimana tra il 19 e il 25 aprile si sono registrati 11.693 positivi. La valutazione della probabilità e dell’impatto resta però bassa, così come la classificazione del rischio. E ancora non ci sono allerte per i servizi sanitari. Un quadro che ha evitato il passaggio nella fascia con maggiori restrizioni rispetto alla attuale. Ma non è detto che ciò non possa accadere nel prossimo monitoraggio previsto per il 7 maggio 2021.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019