Capaccio Paestum, si inaugura lo Sportello Immigrazione

Infante viaggi

di An. Vu.

Il Comune di Capaccio Paestum si dota di nuovo e importante servizio sociale. Domani – venerdì 19 giugno – si inaugura infatti lo Sportello Immigrazione. A tagliare il nastro sarà il sindaco Franco Alfieri. La cerimonia è prevista per le ore 11. Il nuovo Sportello avrà sede all’interno dell’edificio comunale di piazza Santini, a Capaccio Scalo. Si occuperà di assistere gli utenti non solo nelle procedure di rilascio e rinnovo dei permessi di soggiorno, con invio telematico delle istanze, ma anche in quelle di concessione della cittadinanza e di rilascio dei nulla osta al ricongiungimento familiare e al lavoro, in quest’ultimo caso attraverso la registrazione dei richiedenti e la compilazione delle domande telematiche. Previste anche attività d’informazione e orientamento sui servizi sociali e d’integrazione presenti sul territorio.

Per il sindaco di Capaccio Paestum Franco Alfieri “l’inaugurazione dello Sportello Immigrazione non va solo nel senso del miglioramento dei servizi comunali, ma anche in quello dell’affermazione più piena dei diritti di cui ogni Cittadino immigrato è portatore. Nei Comuni del Litorale Salerno Sud la popolazione straniera residente, al primo gennaio 2019, era pari all’8,46 per cento del totale, contando oltre 23 mila unità. In Comuni come Capaccio Paestum ed Eboli, l’incidenza sul totale della popolazione era del 10 per cento. È evidente che un fenomeno di tale portata va governato con un approccio capace di tenere insieme accoglienza e senso del rigore. E questo per evitare che si generino forme di disagio da un lato e forme d’intolleranza, sempre condannabili, dall’altro”.

  • assicurazioni assitur

Lo Sportello Immigrazione del Comune di Capaccio Paestum sarà aperto al pubblico per due giorni a settimana: il martedì dalle 8 alle 14 e dalle 15 alle 18; il giovedì dalle 15 alle 18. Per informazioni, il numero telefonico è 0828 812304.

RIPRODUZIONE RISERVATA

assicurazioni assitur