Capaccio, dopo il malore lo stop del sindaco: «Mi fermo un po’, torno presto»

«Torno presto» dice, anzi scrive, il sindaco di Capaccio Paestum Franco Palumbo sulla sua pagina ufficiale di Facebook. L’annuncio ufficiale di una pausa dai lavori, arriva dopo il malore che lo ha colpito le scorse settimane. «Se non si è in salute diventa difficile affrontare a pieno ritmo i bisogni di una comunità. – scrive il primo cittadino – Ecco perchè, seppur a malincuore, starò via il tempo necessario per risolvere in maniera definitiva gli strascichi del malore che mi ha colpito alcune settimane fa nel pieno di un incontro pubblico». Poi la rassicurazione: «Mi occuperò soltanto delle emergenze, lasciando l’attività ordinaria alla squadra di governo che così bene ha fatto in mia assenza. – e ha concluso – Non mi stancherò mai di ringraziarvi per l’affetto, l’amore, la sensibilità: grazie di cuore».

Palumbo era stato ricoverato nel reparto di Neurologia Riabilitativa dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, dove era stato trasferito a seguito di un malore avvertito durante un incontro pubblico che era in corso di svolgimento presso l’hotel Meridiana, in località Laura a Capaccio. Necessario ora uno stop per recuperare le forze. 

©Riproduzione riservata

Leggi Sindaco dimesso dall’ospedale, Palumbo torna al lavoro – Capaccio, sta meglio il sindaco Palumbo: escluso aneurisma cerebrale – Cilento, sindaco accusa malore nel corso di un incontro: ricoverato