Carnevale ad Agropoli, scatta ordinanza: vietate uova e bombolette spray

Infante viaggi

In occasione del Carnevale 2020, il sindaco del Comune di Agropoli, Adamo Coppola, ha firmato apposita ordinanza «affinché le manifestazioni in programma possano svolgersi in piena tranquillità». In particolare, nelle ore pomeridiane del 23 e del 25 febbraio 2020, quando si svolgeranno le tradizionali sfilate dei carri allegorici, sono vietate tutte le azioni che possano arrecare danno o turbativa. Tra le principali prescrizioni il divieto di usare randelli di plastica, gomma, legno e di qualsiasi altro tipo di oggetto contundente; la vendita e l’esplosione di mortaretti; la vendita e l’uso, per scopi impropri, di bombolette spray; il lancio di farina, uova, acqua, ortaggi, e di qualunque altra cosa che possa provocare danni a cose e persone. E’ vietato, inoltre, qualsiasi altro comportamento o attività aventi pregiudizio per l’ordine pubblico e la sicurezza urbana. I trasgressori saranno puniti.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur