• Home
  • Comuni
  • Castellabate
  • Castellabate sempre più ecosostenibile, approvata adesione al processo di transizione energetica

Castellabate sempre più ecosostenibile, approvata adesione al processo di transizione energetica

di Antonio Vuolo

E’ stata approvata, con delibera di giunta, l’adesione al processo di transizione energetica. L’amministrazione sancisce così la sua adesione al progetto della politica europea per la promozione delle forme di energia da fonti rinnovabili. Uno degli obiettivi strategici dell’amministrazione è la creazione di modelli innovativi di sviluppo territoriale basati sull’energia. Castellabate si candida quindi a diventare Comune ecosostenibile favorendo la creazione di Comunità energetiche rinnovabili (CER) che hanno come obiettivo quello di permettere ai cittadini di creare forme innovative di aggregazione e governance nel campo dell’energia per ottenere vantaggi economico-qualitativi per i singoli e le comunità.

«Con questa delibera Castellabate si accinge ad aderire ad una vera e propria transizione energetica che renderà Castellabate sempre più verde ed ecosostenibile. C’è bisogno di modificare le nostre case, i nostri consumi e il nostro rapporto con la natura, puntando parallelamente sul risparmio e sull’efficienza energetica. Uno dei nostri obiettivi principali è quello di creare dei nuovi modelli di sviluppo del territorio basati sulle nuovi fonti di energia rinnovabile. Solo in questo optando per un’energia sostenibile sarà possibile garantire la salvaguardia ambientale. Sono sicuro che questo sarà un lustro per Castellabate che, oltre ad essere sempre più blu, sarà meta turistica anche più verde», afferma il sindaco Marco Rizzo.

«Il tema delle energie rinnovabili è strettamente correlato all’ambiente. Favorire e adottare forme di energia provenienti da fonti rinnovabili significa tutelare e salvaguardare l’ambiente, il nostro mare, la nostra terra e tutte le nostre bellezze. La salvaguardia ambientale e paesaggistica parte dalle nostre piccole scelte quotidiane: dovremmo imparare un po’ tutti a pensare più in verde ed adottare soluzioni ecofriendly ogni giorno», afferma l’assessore Nicoletta Guariglia.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019