• Home
  • Attualità
  • Celle di Bulgheria, negli uffici comunali uno sportello informativo del Piano di Zona

Celle di Bulgheria, negli uffici comunali uno sportello informativo del Piano di Zona

di Luigi Martino

Uno sportello Informativo del Piano di Zona negli uffici del Comune di Celle di Bulgheria. Per raccogliere istanze, per informare i cittadini, per fornire una prima assistenza alle persone in difficoltà. L’iniziativa rientra nell’ambito delle attività del Comune messe in campo, in sinergia con il Piano di Zona, per sostenere tutte le persone che, per le più disparate ragioni, vivono condizioni di fragilità. Lo Sportello Informativo, aperto tutti i lunedì dalle 9 alle 13, è un servizio di informazione, di orientamento e di sostegno per quanto concerne la rete dei servizi e delle opportunità offerte dalla legislazione vigente alle famiglie in difficoltà. “La necessità di attivare lo sportello informativo nel nostro Comune – ha spiegato il sindaco Gino Marotta – nasce dal bisogno di essere più vicino soprattutto a chi ha difficoltà a spostarsi come anziani e disabili. Ma anche per fornire informazioni sull’offerta dei servizi, sulle procedure di accesso e segnalare eventuali richieste al servizio sociale professionale”. Il servizio è gestito dalla cooperativa sociale La Meridiana. “Si tratta di un vero e proprio sportello di prossimità – aggiunge Gianfranca Di Luca, coordinatrice del Piano di Zona S9 – una novità importante nel panorama dei servizi del welfare. Vogliamo che il nostro sistema di sostegno sociale diventi flessibile, capace di rispondere alle reali esigenze degli uomini e delle donne in difficoltà, e che sia capace di fare informazione e sensibilizzazione”.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019