• Home
  • Comuni
  • Centola-Palinuro
  • Centola, Pirrone proclamato sindaco: «Inizia un percorso nuovo. Lavoriamo insieme per il bene del territorio»

Centola, Pirrone proclamato sindaco: «Inizia un percorso nuovo. Lavoriamo insieme per il bene del territorio»

di Luigi Martino

Rosario Pirrone è stato proclamato ufficialmente sindaco del Comune di Centola questa mattina, martedì. Alla cerimonia era presente l’intero Consiglio Comunale. «È stata un’emozione forte ma affrontata con la consapevolezza di chi sa di assumere una grande responsabilità nei confronti di tutti i cittadini e del territorio in generale – ha detto il primo cittadino di Centola -. La campagna elettorale è passata, oggi come mai serve unità di intenti; serve superare divisioni e risvegliare in noi il senso di appartenenza, il senso di comunità». Pirrone ha ribadito più volte l’intenzione di voler lavorare «insieme per il bene del territorio».

«Ringrazio a nome di tutta la squadra ciascun cittadino, coloro che ci hanno sostenuto e coloro che hanno avuto una idea diversa dalla nostra – ha continuato -. Questa amministrazione sarà l’amministrazione di tutti e soprattutto sarà pronta ad accogliere il contributo di tutti». Poi si è rivolto al sindaco uscente, Carmelo Stanziola, e ai consiglieri di minoranza, ringraziandoli per il lavoro svolto.

«Inizia oggi un percorso nuovo, con prospettive nuove e metodi nuovi, sempre volti alla realizzazione di un sistema Paese più sostenibile, con al centro l’uomo, la sua umanità e le sue esigenze» ha chiosato Pirrone.

IL VIDEO DELLA PROCLAMAZIONELE PRIME PAROLE DEL SINDACO DI CENTOLA

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019