Cilento, titolare si ferisce in una fabbrica di fuochi d’artificio dopo reazione chimica

Infante viaggi

di Antonio Vuolo

  • Vea ricambi Bellizzi

Incidente sul lavoro, stamattina, all’interno di una fabbrica di fuochi d’artificio a Vatolla, nel comune di Perdifumo. Il titolare è rimasto ferito in seguito ad una reazione chimica che gli ha provocato delle ustioni sul 15% del corpo. L’uomo stava maneggiando dei materiali pirotecnici che, mischiandosi tra loro, hanno provocato una reazione chimica da procurargli delle ustioni a un arto inferiore e delle echimosi superficiali in altre parti del corpo. L’uomo è stato prontamente soccorso e trasferito in eliambulanza al “Cardarelli” di Napoli, ma non è in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e i carabinieri della locale stazione, coordinati dalla comandante Fabiola Garello della Compagnia di Agropoli. In un primo momento, considerata anche l’attività, si era pensato a un’esplosione.

  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi
  • assicurazioni assitur