• Home
  • Comuni
  • Agropoli
  • Cilento, fiamme minacciano ville e residence: 40 vigili del fuoco in aiuto

Cilento, fiamme minacciano ville e residence: 40 vigili del fuoco in aiuto

di Pasquale Sorrentino

Nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì, si è sviluppato un incendio nelle colline a ridosso del centro abitato di Agropoli, alcune ville, e attività turistiche ubicate a ridosso del crinale erano minacciate dall’incendio che saliva alimentato dal vento. Per evitare che l’incendio arrecasse danni significativi ad abitazioni e altri insediamenti antropizzati, la centrale dei vigili del fuoco di Salerno ha inviato sul posto il DOS (direttore delle operazioni di spegnimento), che con l’ausilio dei mezzi aerei ha effettuato qualche lancio prima dell’intervento a protezione degli insediamenti urbani. Sul posto sono giunti 40 uomini con gli automezzi. Sono intervenute le squadre di Agropoli, Vallo della Lucania, Eboli e Salerno, con il supporto idrico di 2 autobotti, coordinate dal sottufficiale di servizio, grazie al dispiegamento massivo di uomini e mezzi non sono state coinvolte abitazioni, le operazioni si sono protratte fino alle ore 7, con lo spegnimento totale dei fronti di fuoco e bonifica delle aree percorse dal fuoco.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019