Cilento, in cucina larve di insetti e incrostazioni: sequestro dei Nas

di Luigi Martino

Avrebbero trovato anche degli insetti vicino a prodotti congelati e delle pietanze mal conservate gli uomini del Nas di Salerno. I carabinieri del Nucleo Antisofisticazioni proseguono la loro attività di controllo all’interno di attività di somministrazione di alimenti e bevande nel comprensorio cilentano.

L’ultima ha interessato un villaggio turistico sito nel territorio del Comune di Casal Velino. I militari hanno riscontrato condizioni igieniche non a norma all’interno dei locali adibiti alla ristorazione. Nello specifico sono state contestate carenze igieniche, larve di insetti, incrostazioni e polvere.

Alla luce di ciò si è provveduto alla chiusura dell’area ristorazione e al sequestro di 230 chili di alimenti privi di indicazioni utili a stabilirne la tracciabilità e una sanzione di 1500 euro. Le indagini proseguono così come le attività dei Nas che in questa stagione estiva hanno intensificato i controlli in particolare nelle località turistiche.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019