• Home
  • Comuni
  • Agropoli
  • Cilento in lutto la morte del 15enne Tommaso, sindaco: «Impietriti e sgomenti»

Cilento in lutto la morte del 15enne Tommaso, sindaco: «Impietriti e sgomenti»

di Redazione

«Non ci sono parole per commentare una simile tragedia. Quando si perde la vita in simili circostanze è sempre un grande dolore e lo è ancora di più quando a perdere la vita è un giovanissimo. Apprendere queste notizie lascia impietriti e sgomenti. Posso solo esprimere il mio cordoglio alla famiglia». Adamo Coppola, sindaco di Agropoli, commenta così la tragedia che ha colpito la comunità di Castellabate. Nel pomeriggio di ieri in un tragico incidente stradale tra un’auto e un motorino ha perso la vita un 15enne di Ogliastro Marina, Tommaso Gorga, che viaggiava sul mezzo a due ruote, preso frontalmente da un’auto, guidata da un anziano del posto, e sbalzato via per diversi metri. L’impatto mortale è avvenuto lungo la Via del Mare, poco prima del bivio per Ogliastro MarinaCastellabate.

Le condizioni del giovane sono apparse subito gravi ai sanitari dell’ambulanza Givi arrivati sul posto per prestare le prime cure al ragazzo e trasferirlo presso l’ospedale di Vallo della Lucania. Purtroppo, però, i tentativi di salvarlo sono risultati vani.

Il giovane frequentava il liceo “Alfonso Gatto” di Agropoli. «Aveva tutta una vita davanti a se», ha aggiunto Coppola. Un messaggio di cordoglio è arrivato anche dal sindaco di Castellabate, Luisa Maiuri. «La morte di un ragazzo lascia increduli, senza parole perché le parole alcune volte è anche difficile trovarle. C’è solo il silenzio di un dolore muto», ha scritto la Maiuri.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019